In volo da Bologna a Granada

Settembre 09': il primo vero viaggio in spalla tra Spagna e Portogallo in compagnia di Dante e Matteo.

Ci aspetta subito una nottata molto pesante. Alle 3.21 prendiamo il treno che dalla stazione di Pescara ci porterà a quella di Bologna circa tre ore e mezza dopo. Sfortunatamente nel nostro scompartimento ci sono anche altre persone per cui è quasi impossibile dormire. Assonnatissimi, in attesa dell’aereo del pomeriggio per Granada, visitiamo il centro storico della città emiliana. Entriamo nella Basilica di San Petronio, la sesta chiesa più grande d'Europa in ordine di grandezza. Dedicata al santo patrono di Bologna, la sua fondazione risale al 7 giugno 1390. Con la facciata incompleta e di dimensioni ridotte rispetto il grande progetto originario essa viene considerata una delle ultime grandi opere gotiche d'Italia.

Bologna, Basilica di San Petronio
Bologna, Basilica di San Petronio 

Bologna, Piazza Maggiore
Bologna, Piazza Maggiore
Ci rechiamo quindi alle due torri, pendenti, della Garisenda e degli Asinelli e successivamente per un breve e meritato pisolino sulle scomode panchine del parco a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Bologna, Torri della Garisenda e degli Asinelli
Bologna, Torri della Garisenda e degli Asinelli
Pranziamo in aeroporto con alcuni panini. Finalmente alle 14,15 si parte, poco più di un paio d'ore e mezza di viaggio. Arriviamo a Granada alle 16,40 con cinque minuti d’anticipo. L’aria è molto frizzante, d’altronde siamo a 690 metri s.l.m. ai piedi della catena montuosa della Sierra Nevada.

Granada, aeroporto Garcia Lorca
Granada, aeroporto Garcia Lorca
Dall’aeroporto trasferimento in autobus verso il centro della città. Attraversiamo campagne aride e spoglie. Molti sono gli i lavori in corso per ammodernare la rete viaria. Il nostro albergo, “Los Galanes” si trova fuori città. Dal centro dista almeno una mezz’ora a piedi. Zaini in spalla arriviamo stanchissimi. Non a caso la sera rimaniamo in hotel non prima di aver fatto rifornimento di salumi (ottimi prezzi ma non proprio il massimo) al vicino supermercato Carrefour.

Nessun commento

Powered by Blogger.