Abruzzo, vacanza green in camper. 5 luoghi da vedere

Chi segue il mio blog deve sicuramente aver capito quanto possa essere orgoglioso della mia regione, l'Abruzzo. Ritengo infatti che a tante altre regioni d'Italia che negli ultimi anni hanno investito - e bene - sulla propria immagine l’Abruzzo non abbia niente da invidiare, soprattutto a livello paesaggistico. È sotto gli occhi di tutti che nel settore turistico siamo un po' indietro, c'è ancora molto da fare per riuscire ad ottenere un'immagine davvero soddisfacente. Ecco perché, nel mio piccolo, cerco di parlare il più possibile dell'Abruzzo: spero di poterne così valorizzare luoghi e tipicità. Oggi, in particolare, vi propongo una modalità diversa per andare alla scoperta di questa regione: in camper.

Non è necessario essere camperisti consumati per partire né è necessario averne uno di proprietà. Bastano solamente un po' di organizzazione e un po'; di praticità. Da dove partire? Esistono diversi siti validi per noleggiarne uno: ad esempio Campanda. In questo caso puntate sempre a scegliere il camper che realmente rispecchia le vostre esigenze.

Ma veniamo a noi. Potrei farvi una lista lunghissima, ma in questo post desidero consigliarvi cinque luoghi da vedere in Abruzzo per una possibile vacanza green in camper. Di seguito troverete anche eventuali aree di sosta che potete prendere come riferimento.

Vasto - Punta Aderci

A Punta Aderci è stata istituita nel 1998 una Riserva Naturale che si estende per 5 km dalla spiaggia di Punta Penna a sud fino alla foce del fiume Sinello a nord al confine con il comune di Casalbordino. Si tratta senza dubbio di uno dei tratti di costa più belli dell'Abruzzo, con dune di sabbia e falesie che si integrano alla perfezione con il blu del mare.

Area di sosta

A soli 5 km dal centro di Vasto, si tratta di un'area di sosta a conduzione famigliare nei pressi della Riserva Naturale Regionale Punta Aderci. Per raggiungere il mare a piedi bastano dieci minuti a piedi, eppure durante la stagione estiva è presente anche un servizio navetta, oltre a un ristorante.

Punta Aderci
Punta Aderci
Scanno

Il paese dei fotografi: così è conosciuto questo borgo che domina l'intera Valle del Sagittario. Due maestri della fotografia come Henri Cartier-Bresson e Mario Giacomelli scelsero di venire qui per realizzare un reportage su questo paese che ancora oggi può vantare antichissime tradizioni. Il centro storico è un susseguirsi di viuzze, a volte gradonate, sulle quali si affacciano meravigliosi palazzi gentilizi in pietra e chiese storiche.

Area di sosta

Gratuita, situata appena fuori dall'abitato nei pressi del parcheggio dei bus lungo la strada che scende verso il lago. Si tratta di un parcheggio asfaltato, silenzioso, nelle vicinanze di spazi terrazzati dove fermarsi a fare pic-nic.

Scanno
Scanno
Santo Stefano di Sessanio

Il borgo mediceo ha perso la sua torre simbolo durante il terremoto che colpì L'Aquila nel 2009. Nonostante questo rimane uno dei più belli d'Abruzzo. Incastonato tra le montagne a non molta distanza dalla piana di Campo Imperatore, questo paesino medievale mostra viuzze strette e anguste che sembrano essersi sviluppati seguendo cerchi concentrici proprio a partire dalla torre cilindrica che presto verrà ricostruita.

Area di sosta

Nelle vicinanze di un ristorante situato accanto al piccolo laghetto che sorge ai piedi del borgo medievale. È un'area di sosta gratuita e molto tranquilla.

Santo Stefano di Sessanio
Santo Stefano di Sessanio
Rocca Santa Maria - Il Ceppo

Il Ceppo è una località che fa parte del Comune di Rocca Santa Maria. Immersa nel verde del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga è il luogo ideale per rilassarsi e fare piacevoli passeggiate nella natura: due dei sentieri più gettonati sono quelli che raggiungono il secolare bosco Martese e la cascata della Morricana.

Area di sosta

Nella località Il Ceppo, all'interno del comune di Rocca Santa Maria è presente un'area di sosta molto organizzata che dispone di 28 piazzole camper (area tende), elettricità, blocco servizi con docce calde, camper service, ristorante e bar, connessione Wi-Fi, area giochi bambini, possibilità di noleggio biciclette.

Cascata della Morricana
Cascata della Morricana
Bomba

Un borgo con poco meno di mille abitanti a pochi chilometri dall'omonimo lago e dall'ingresso del Parco Nazionale della Majella. Il lago, un bacino artificiale, si trova più a valle rispetto al centro abitato ed è frequentato soprattutto per pic-nic e gite fuori porta.

Area di sosta

Sul lago di Bomba presso il centro turistico Isola verde. Apertura annuale. Offre nei mesi estivi piscina con spiaggia, animazione, servizio ristorazione ed escursioni in barca.

Bomba
Bomba

Nessun commento

Powered by Blogger.