Ultimi post

Quando il campeggio diventa glamour. Il Glamping in Italia


Quando iniziamo a pianificare una vacanza moltissime sono le opzioni che abbiamo a disposizione, a partire dalla destinazione scelta e dalla maniera in cui intendiamo viverla. Nella stragrande maggioranza dei casi si cerca di coniugare la località scelta con alloggi che possano offrire il massimo dei comfort possibili.

Il problema potrebbe sorgere quando, magari in una coppia, uno dei componenti vorrebbe vivere la vacanza in un camping all'aria aperta mentre l'altro preferirebbe momenti di relax con tutte le comodità. Una soluzione a tale problematica si ha oggigiorno con il glamping. In molti si domanderanno il significato di questo neologismo. Ebbene questa parola nasce dall'unione di due termini, camping e glamour, ecco perché il glamping potrebbe definirsi campeggio di lusso. Una maniera di vivere il campeggio senza rinunciare alle comodità che è possibile trovare nelle strutture ricettive più comuni. Potrete ritrovarvi così a pernottare in bungalow, tende, roulotte ma con una molteplicità di comfort che un classico campeggio potrebbe non disporre.

Questa nuova modalità di vivere le vacanze all'aria aperta è già una moda in America e nel Nord Europa ma ultimamente il glamping in Italia sta prendendo sempre più piede. Il nostro "Bel paese" accoglie annualmente milioni di turisti attratti dal clima mite, da rinomate località balneari e montane e da città ricche di storia e cultura. Il glamping diventa quindi un'arma in più nel panorama turistico per tutti gli amanti del contatto con la natura.

Tutte le regioni italiane offrono ormai una variegata scelta di strutture lussuose. La Toscana, ad esempio, è una meta ideale per indimenticabili vacanze all'insegna del glamping. Dal nord della regione fino ad arrivare alle rinomate colline senesi della Val d'Orcia è possibile soggiornare in camping dotati di tutte le comodità e nel contempo avere la possibilità di conoscere paesaggi unici tipici del territorio toscano, dal mare alle colline fino ad arrivare alle montagne. Ad esempio, il Parco delle Piscine a Sarteano, in provincia di Siena, è un campeggio immerso nel verde, tra piscine dotate di acque termominerali, all'interno del paese di Sarteano, affacciato direttamente sul pittoresco borgo medioevale.

Un'altra destinazione italiana rinomata per il glamping e non solo è Venezia, città unica nel mondo per le sue caratteristiche. Il camping Ca'savio permette di raggiungere il centro lagunare in soli 35 minuti di navigazione. La struttura si trova a Cavallino Tre Porti, sul mare Adriatico. Qui vi è la possibilità di sperimentare il glamping in una delle sedici splendide tende Coco Sweet o nel mitico caravan Airstream, strutture a pochi passi dalle dune sabbiose e con la possibilità di usufruire di una piscina nelle vicinanze. La novità del campeggio è il Nordisk Village, direttamente sul mare, con tende che combinano l’essenza del design nordico e l’inconfondibile stile veneziano divenendo vere e proprie camere di lusso sotto le stelle.

Nessun commento