Ultimi post

Capodanno 2019 al caldo: dove andare e come arrivarci preparati


È arrivato ufficialmente il freddo in Italia, in concomitanza dell'arrivo del Natale, una festa prettamente invernale e che non a tutti piace. Sono infatti in molti a preferire a queste festività la stagione estiva ed è per questo motivo che sognano incessantemente di trascorrere queste vacanze e il Capodanno in una città calda, concedendosi un bagno rilassante e un aperitivo sulla spiaggia. Per tutti coloro che sono quindi riusciti ad attendere questo periodo per concedersi una vacanza in un bel posto caldo, ecco qualche consiglio su quali sono le mete migliori per questo periodo e cosa avere sempre con sé per prevenire qualsiasi imprevisto.

Quali mete scegliere?

Una delle mete low cost più in voga per il Capodanno 2019 è sicuramente lo Sri Lanka che, con la spiaggia Unawatuna, riuscirà a regalare bellissimi tramonti ai vacanzieri fortunati. Oltre a godere delle palme di cocco e dei cieli tersi che offre questa magnifica località, un viaggio nello Sri Lanka è un’importante occasione per visitare il Triangolo Culturare ricco di monasteri, templi rupestri e antiche rovine.

Anche Capo Verde risulta una delle mete più apprezzate dai turisti per il suo gran numero di isole da visitare, partendo da Barlavento o Sopravento fino ad arrivare alle Isole di Sotavento o Sottovento. In questo meraviglioso arcipelago, sarà possibile rilassarsi sperimentando il ritmo lento della vita di queste isole o tenersi in forma praticando sport come kitesurf e windsurf sull'Isola di Sal.

Bora Bora, invece, è un'isola verde e azzurra che offre un paesaggio irreale circondato da montagne dalla forma curiosa. Sarà possibile visitare questa parte della Polinesia Francese sia in superfice che sott'acqua, per scoprire fondali straordinari tra pesci e coralli. Il clima è tipicamente tropicale e si divide tra una stagione umida che va da novembre ad aprile, in cui il rischio di precipitazioni è del 90%) e una stagione secca, che va da maggio, ad ottobre ove c'è un clima prettamente caldo e il turismo è alle stelle.

Come preparare la valigia per un Capodanno al caldo

Per affrontare al meglio qualsiasi vacanza è necessario organizzare la valigia in base al clima e alle proprie esigenze. Sarà fondamentale portare indumenti leggeri e pratici, ma soprattutto comodi per andare al mare, come le immancabili ciabatte. È incredibilmente importante poi ricordare di proteggere la propria pelle con una crema solare e coprire la testa con un cappello per evitare un'insolazione. Non dimenticate neanche le giacche a vento o maglioncini per ripararsi dal freddo della sera, perché anche nei paradisi caldi la sera le temperature possono abbassarsi. 

Se si decide di fare questo genere di viaggi inoltre, bisogna ricordare che in questi luoghi caldi e umidi c’è una maggiore possibilità di incorrere in piccole infezioni e molluschi della pelle, per i quali è sempre meglio portare con sé farmaci specifici in grado di lenire subito l’irritazione ed evitare che si diffonda sul resto del corpo. Oltre a farmaci specifici per questo genere di problemi, i farmaci più consigliati da portare con sé sono sicuramente analgesici, per mal di testa e dolori muscolari, antistaminici, per evitare fastidiosi attacchi allergici, eritemi e dermatiti e gli immancabili cerotti accompagnati dal disinfettante.

I posti dove poter vivere un Capodanno al caldo certo non mancano e ce ne sono per ogni gusto così come ogni tasca. L’importante, è scegliere la meta che meglio risponde alle nostre esigenze e arrivarci preparati.


Nessun commento