Jember. Catimor Homestay

Indirizzo: Jl. Gajahmada 249, Jember, Indonesia

Fortunatamente ho soggiornato solamente una notte o meglio poche ore al Catimor Homestay, durante un'escursione organizzata di tre giorni e due notti per visitare i vulcani Bromo e Ijen. Siamo arrivati nella struttura nel tardo pomeriggio. Dall'esterno sembra promettere bene ed attendiamo con gli altri partecipanti che ci vengano assegnate le camere. La nostra è situata nell'ala più nuova, nella parte opposta rispetto alla reception. La stanza è molto piccola e soprattutto sporca. Nel bagno, che in ogni caso dispone di acqua calda, abbiamo trovato gli asciugamani utilizzati dalle persone che ci hanno preceduto e alcune cicche di sigaretta nel water. Tra i due edifici che compongono la struttura è stata allestita l'area ristorante. Abbiamo cenato qui ordinando l'unica opzione disponibile, un mix di piatti tale da sfamare almeno due persone al costo totale di 60.000 Rp. Non è possibile infatti scegliere alla carta. Il segnale del wi-fi è presente ma nonostante questo non è praticamente funzionante. Al Catimor Homestay si trascorrono solamente poche ore, la sveglia per tutti coloro che decidono di andare al Kawah Ijen per osservare il fenomeno del "blue fire" è fissata per la mezzanotte, tre ore più tardi nel caso in cui si optasse di ammirare la sola alba. Prima di partire tutti partecipanti ricevono un uovo sodo e un sandwich. Da qui il punto di partenza per il trekking dista circa un'ora in minibus.

: Qualità/prezzo
3/5: Posizione
3/5: Qualità del sonno
1/5: Stanze
1/5: Pulizia
3/5: Servizi
1/5: Wi-fi

Jember, Catimor Homestay
Jember, Catimor Homestay
Jember, Catimor Homestay
Jember, Catimor Homestay

Nessun commento

Powered by Blogger.