Caliente Cadice


Colazione in albergo. Dopo aver osservato alle 8 una meravigliosa alba dalla finestra della nostra camera d'hotel prendiamo l’autobus con direzione Cadice, altra tappa del nostro tour.

La Linea de la Concepcion, splendida alba
La Linea de la Concepcion, splendida alba
Spettacolari i paesaggi che attraversiamo, dalle colline che degradano dolcemente verso il mare nella zona di Tarifa, all’immenso parco eolico prima di giungere nel centro abitato di Vejer de la Frontera immerso nella campagna andalusa. Ci sistemiamo nel nostro albergo, hotel “Regio 1”. La camera è molto confortevole. Alle 13 la fame ci chiama. Scegliamo un ristorantino vicino la stazione dei treni e non lontano da Plaza San Antonio. A soli 7 €  un primo, spaghetti in bianco ai gamberi, un secondo, pesce spada fritto, e un dessert, che non ho preso in quanto non c’era niente di mio gradimento. A parte questo veramente tutto buono, un po’ meno il servizio, visto che abbiamo aspettato almeno un’ora prima di mangiare nonostante ci fosse poca gente nel locale.

Cadice, un caratteristico vicolo
Cadice, un caratteristico vicolo
Pomeriggio dedicato alla visita della città. Raggiungiamo a piedi il castello di San Sebastian a pochi passi dalla spiaggia di La CaletaPosto su una piccola isola è collegata alla terraferma da una strada rialzata. La temperatura è di 32 gradi e La Caleta è davvero affollata.

Cadice, Castello di San Sebastian
Cadice, Castello di San Sebastian
Cadice, La Caleta
Cadice, La Caleta
Ne approfittiamo per fare una passeggiata sulla battigia fino ad arrivare all'altro castello di Santa Catilina, di pianta pentagonale e risalente alla fine del secolo XVI, con la sua piccola cappella interna. Ci rechiamo quindi alla Cattedrale Nuova dove l’ingresso, a partire dalle 19, è gratuito. Costruita in stile architettonico e neoclassico, attira ogni anno migliaia di visitatori.


Cadice, Castello di Santa Catilina
Cadice, Castello di Santa Catilina
Cadice, Castello di Santa Catilina
Cadice, Castello di Santa Catilina
Cadice, Cattedrale Nuova, interno
Cadice, Cattedrale Nuova, interno
Torniamo verso l’albergo a piedi in tempo di assistere a una partita di calcetto femminile e sul mare un indescrivibile tramonto a qualche centinaio di metri dalla Puerta de Tierra. Magnifico. Scegliamo un locale su Aya de Avenida dove consumare la cena. Solito menu turistico a 7 € (2 uova, patatine e 2 pinchos).

Cadice, Puerta de Tierra
Cadice, Puerta de Tierra
Cadice, tramonto verso il Castello di San Sebastian
Cadice, magnifico tramonto verso il Castello di San Sebastian

Nessun commento

Powered by Blogger.