I Viaggi di Manuel a Kilimangiaro

Era l'estate del 2011. Dopo alcune brevi vacanze in Europa sentivo sempre più l'esigenza di allontanarmi alla scoperta di mete più lontane. Il blog non esisteva né era in programmazione. Ricordo come se fosse ieri quando mi trovavo davanti al computer alla ricerca di possibili destinazioni da raggiungere ispirandomi a viaggiatori dei giorni nostri. Un sera guardavo la tv e su Deejay.tv mi imbattei per caso in un programma che mostrava le immagini video di un simpatico ragazzo toscano, un tale Gionata Nencini, che stava girando il mondo in motocicletta. Guardavo estasiato i suoi video e pensavo: "Lui ha creduto nei suoi sogni e li sta realizzando. Perchè non potrei riuscirci anch'io?". E così mi decisi finalmente a prenotare un volo di andata e ritorno per il Sud America per un totale di due mesi e mezzo. In questo arco di tempo tante cose sono cambiate: ho conseguito due lauree, ho aperto un blog, ho visitato altre fantastiche mete e potrei continuare ancora.

L'idea di aprire un blog è nata una volta tornato da quel primo memorabile viaggio fuori continente. Da allora I Viaggi di Manuel mi sta regalando tante piccole soddisfazioni. L'apice qualche giorno fa quando ho ricevuto una mail alquanto inaspettata. Uno degli autori del programma "Kilimangiaro", in onda su Rai 3 ogni domenica mi ha contattato per chiedermi di intervenire in diretta televisiva nella rubrica riservata ai travel blogger per parlare del mio viaggio in Argentina e più nello specifico della Patagonia. Mai avrei immaginato di partecipare ad una delle mie trasmissioni di viaggio preferite.

Come un gioco del destino chi era tra gli ospiti della puntata? Quel Gionata Nencini che tanto mi aveva ispirato a partire.

Qui sotto trovate la puntata del 30 novembre e il mio intervento in collegamento skype mettendo il cursore indicativamente a un’ora e 43 minuti di video.

2 commenti:

  1. Complimenti :-)!! Come si suol dire : volere è potere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! E soprattutto aggiungerei credere in quello che fai :)

      Elimina

Powered by Blogger.