Ultimi post

Sul lago Atitlán. Il villaggio di Santa Cruz la Laguna

Lago Atitlán

Il lago Atitlán, in Guatemala, è uno di quei luoghi al mondo che fin da bambino ha regalato viaggi pindarici alla mia immaginazione. Mi ricordo come fosse ieri quando a casa dei miei nonni sfogliavo un libro illustrato sulle meraviglie naturali del mondo. Nella sezione relativa all'America Centrale c'era proprio lui, questo immenso specchio di acqua azzurra circondato imponenti vulcani ed io, già allora, fantasticavo la mia presenza in uno dei tanti villaggi della zona. Sono trascorsi anni e anni prima di vedere realizzato il mio desiderio ma posso dire che attendere è valsa senza alcun dubbio la pena.

Non è un mistero che il lago Atitlán sia la destinazione più importante in Guatemala, una meta in grado di richiamare l'attenzione anche del viaggiatore più esperto. Lago, vulcani e villaggi rappresentano una combinazione vincente con un clima piacevole, una cultura maya facilmente accessibile ed ottime infrastrutture turistiche.

Sinceramente nei giorni che hanno preceduto il mio viaggio in Guatemala non sapevo assolutamente cosa avrei dovuto aspettare. Speravo di non finire in una trappola per turisti e tornare a casa deluso. Ecco perché ho riflettuto a lungo su quale villaggio scegliere per trascorrere il mio soggiorno sul lago.

D'altronde ogni paesino mostra la sua propria vocazione e ne sono certo, come me troverete quello che fa per voi. Questo post nasce appunto con l'intento di chiarire un po' le idee, soprattutto sulla base della mia esperienza. Alla fine ho optato per il villaggio di Santa Cruz la Laguna, per il suo carattere rilassato all'interno di in un paesaggio idilliaco.

Santa Cruz la Laguna
Santa Cruz la Laguna
I villaggi del lago Atitlán

  • Panajachel. La principale città lacustre è conosciuta anche come 'Gringotenango', un appellativo poco gentile che fa comprendere come gran parte dei turisti scelgano proprio Panajachel per cominciare le proprie esplorazioni nei dintorni.
  • San Pedro la Laguna. La reputazione di questa cittadina villaggio è strettamente legata ai backpackers. Si tratta di un centro abitato un po' informale, dove ogni abitazione si è trasformata in un negozio ed i party sono all'ordine del giorno.
  • San Marcos la Laguna. Una tranquilla cittadina diventata un po' la Mecca per attività spirituali con molti centri legati a meditazione, yoga e massaggi.
  • Tzununá. Distante appena 2 km da San Marcos questo villaggio Kaqchiquel ha visto aumentare negli ultimi anni il turismo. Nonostante questo conserva ancora un forte carattere indigeno e una natura lussureggiante.
  • Santiago Atitlán. Contraddistinta da una forte identità indigena e dal culto per il Maximón, divinità Maya e santo popolare a cui la popolazione si rivolge per chiedere protezione e favori.
  • Jaibalito. É l'insediamento più piccolo e remoto sulle rive del lago Atitlan. L'unico accesso è in barca o a piedi.
  • San Antonio Palopó. Un villaggio collinare dove le famiglie coltivano i loro campi terrazzati in abiti tradizionali.
  • Santa Catarina Palopó. Un paesino maya strettamente legato alla cultura tradizionale Kaqchikel.
  • San Juan la Laguna. Una località emergente conosciuta per i suoi tessuti colorati naturali.
  • San Lucas Tolimán. Punto di trasporto su una rotta tra l'Interamericana e la Carretera al Pacífico questa centro ai piedi del volcán Tolimán è uno dei più importanti della zona in ambito commerciale.

Santa Cruz la Laguna

Chi sceglie Santa Cruz la Laguna lo fa con l'intento di trascorrere giornate all'insegna della tranquillità e dell'aria aperta in una delle aree più scenografiche del lago Atitlán. Sono questi, gli stessi motivi che mi hanno portato a scegliere per il mio pernottamento l'Atitlán Sunset Lodge. Mai scelta poteva essere più indovinata. Questo complesso che ospita alcuni appartamenti dalla vista insuperabile si trova a 30 minuti a piedi dal villaggio più vicino, Santa Cruz de Laguna. Mi è capitato più volte di dover raggiungere questo pittoresco paesino di etnia indigena Kaqchiquel per fare alcune provviste. Come tutte le località del lago Atitlán anche Santa Cruz ha un molo mentre l'abitato si estende qualche centinaia di metri più in alto, lungo un crinale della montagna. Il molo e il paesino sono collegati tra loro da una ripida strada percorribile in mototaxi. Il centro si caratterizza per stradine strette ed in pendenza ed una piazza, che ospita un campo da gioco quasi sempre affollato, sulla quale si affaccia una chiesetta tinteggiata di bianco.

Santa Cruz la Laguna
Santa Cruz la Laguna
Per/da Santa Cruz la Laguna

Ho raggiunto Santa Cruz la Laguna partendo dalla città di Quetzaltenango, nel nord del Guatemala. Qui i 'chicken bus' diretti a Panajachel, sul lago Atitlán, partono dal caotico terminal Minerva. Prima di partire venditori ambulanti salgono e scendono sull'autobus con l'intento di vendere le proprie merci (frutta, giornali, gelati, cibo, prodotti salutari), qualcuno chiede l'elemosina. All'esterno, tra i suoni dei clacson, uomini chiamano a gran voce le destinazioni dei rispettivi mezzi. Il viaggio dura circa due ore. Arrivati a Panajachel l'imbarco dista poche centinaia di metri dalla fermata dell'autobus. É possibile prendere una barca pubblica per Santa Cruz la Laguna per 10/20Q a persona. Le corse avvengono ogni 30 minuti circa dalle 6:00 alle 19:00 e potete chiedere al capitano della 'lancha' di farvi lasciare in qualsiasi hotel lungo il percorso. Nella banchina è possibile contrattare anche una barca privata ma chiaramente i prezzi sono più alti.

In barca verso Santa Cruz la Laguna
In barca verso Santa Cruz la Laguna
Dove mangiare a Santa Cruz la Laguna

Santa Cruz la Laguna non offre opzioni variegate in fatto di cibo. Se cercate qualcosa di economico lungo le viuzze del centro abitato alcuni chioschi vendono pollo fritto. In alternativa sono due i ristoranti: da una parte La casa en el aire (non posso giudicarlo in quanto non sono mai andato), situato nei pressi del molo, dall'altro il Café Sabor Cruceño ubicato nell'edificio CECAP, nelle vicinanze della piazza. Quest'ultimo alcuni dei migliori piatti guatemaltechi sul lago e può vantare una delle migliori viste sul Lago Atitlán e sui vulcani circostanti. Inoltre il ristorante è gestito da laureati del nostro Programma Culinary Arts CECAP ed i proventi sostengono la comunità di Santa Cruz La Laguna attraverso la fondazione locale no profit Amigos de Santa Cruz che gestisce programmi di educazione e di crescita economica a livello locale.

Santa Cruz la Laguna. Pranzo al Café Sabor Cruceño
Santa Cruz la Laguna. Pranzo al Café Sabor Cruceño
Dove dormire sul lago Atitlán. L'Atitlán Sunset Lodge

Il nome della struttura fa ben comprendere quale sia il suo piatto forte: i tramonti. L'Atitlán Sunset Lodge sorge in posizione isolata (vi è solamente un altro hotel accanto) sulle rive del lago ed offre viste mozzafiato sullo specchio d'acqua e sui tre vulcani antistanti, il volcán San Pedro, il volcán Tolimán e il volcán de Atitlán. Devo essere sincero, credo che incontrare un hotel sul lago con una vista migliore sia praticamente impossibile. Se pensate di venire qui con la vostra dolce metà avete già vinto in partenza, farete subito colpo.

L'hotel offre cinque opzioni abitative autonome, ognuna distinta nel proprio design ed è accessibile solo in barca, a piedi o attraverso il proprio molo privato.

Non capita spesso di svegliarsi al mattino ed ammirare un panorama del genere comodamente dalla propria camera. Qui ho trascorso tre notti insieme alla mia ragazza ma avremmo volentieri allungato il nostro soggiorno. Siamo stato accolti in modo caloroso da Armand, il titolare, un francese di nascita ma ormai guatemalteco di adozione. Parla fluentemente inglese, spagnolo e francese e vive proprio vicino alla sua proprietà. Lo troverete spesso nei dintorni, praticando paddle boarding, yoga, corsa e nuoto o in compagnia dei suoi simpatici gatti.

Atitlán Sunset Lodge
Atitlán Sunset Lodge
Atitlán Sunset Lodge
Tutti gli appartamenti dell'Atitlán Sunset Lodge, situati sul lato della collina, offrono splendidi interni ed uno standard molto elevato con cucine completamente attrezzate e dotate di tutti i servizi: frigorifero, fornelli, frullatore, caffettiera, caffè, tè e acqua potabile purificata. Per il cibo potrete portare qualcosa con voi prima di partire o fare compere nei pochi negozi di Santa Cruz la Laguna.

Le abitazioni sono ampie ed impeccabilmente pulite con il servizio di pulizia che viene effettuato ogni giorno. Inoltre la connessione WiFi è presente in forma gratuita e agli ospiti è concesso anche l'utilizzo di un kayak.

Atitlán Sunset Lodge
Atitlán Sunset Lodge
Atitlán Sunset Lodge
Per/dall'Atitlán Sunset Lodge

Per raggiungere l'Atitlán Sunset Lodge ci vogliono 10 minuti di barca da Panajachel (prima di partire chiedete al capitano della barca di farvi scendere all'hotel) o 25 minuti a piedi attraverso il sentiero che parte dal molo di Santa Cruz, dove le barche partono ogni 30 minuti per Panajachel, Jaibalito, Tzununá, San Marcos ed altri villaggi della zona. Il sentiero costeggia il lago nella vegetazione, offre splendide vedute sullo specchio d'acqua e sui vulcani ed attraversa alcune proprietà private. Per tornare a Panajachel dovrete invece scendere sul molo dell'hotel e chiamare a gesti una delle imbarcazioni di passaggio che si avvicinerà per caricarvi e portarvi a destinazione.

Lago Atitlán
Lago Atitlán
Lago Atitlán
Lago Atitlán
Lago Atitlán
Lago Atitlán
Lago Atitlán
Il Lago Atitlán nelle vicinanze dell'Atitlán Sunset Lodge
Il Lago Atitlán nelle vicinanze dell'Atitlán Sunset Lodge
Santa Cruz la Laguna
Santa Cruz la Laguna
Santa Cruz la Laguna

Nessun commento