Volare con easyJet: 5 cose da sapere

Chi è alla ricerca di un volo low cost quasi certamente finirà sul sito della easyJet. Sono oltre 675, infatti, le rotte operate dalla compagnia a basso costo britannica che negli ultimi anni ha visto espandere i propri collegamenti in Paesi anche al di fuori dell'Europa come Egitto, Giordania e Israele.

Proprio per questo ho pensato di farvi conoscere alcune informazioni per chi si appresta ad effettuare la prima prenotazione con easyJet.

1 - Ispirami!

Siete indecisi nella destinazione? Sul sito della compagnia, nel nuovo motore di ricerca Ispirami, è attiva una funzione nella quale impostare l'aeroporto di partenza, periodo, durata del viaggio e il proprio budget a disposizione. Sarà la stessa easyJet a suggerirvi le diverse opzioni tra le 600 destinazioni disponibili, compatibili con le proprie esigenze.

2 - Errore di ortografia in uno dei nominativi

Immaginiamo che avete chiarito le vostre idee ma vi siete accorti che una volta effettuata la prenotazione avete fatto un errore di ortografia in uno dei nominativi. Niente paura, a meno che non si debba cambiare completamente il nome di uno dei passeggeri, è possibile recarsi due ore prima in aeroporto e modificarlo gratuitamente. 

3 - Bagaglio a mano

Ogni passeggero può portare un bagaglio a mano con le seguenti dimensioni: 56 x 45 x 25cm, maniglie e ruote comprese. In caso di voli affollati può capitare che alcuni bagagli a mano vengono imbarcati in stiva. Prima della partenza le dimensioni saranno verificate con un apposito misuratore.

4 - Animali a bordo

Non sono ammessi animali nei voli easyJet tranne eccezioni in caso di Cani guida o da accompagnamento che possono viaggiare su determinati voli. Prima della partenza è necessario aggiungere tale informazione all'interno della prenotazione e chiamare il servizio clienti per ulteriori ragguagli.

5 - Volo in ritardo o cancellato

Nel caso in cui il volo è in ritardo di meno di tre ore non sono previsti rimborsi e solamente se il ritardo è di più di due ore la compagnia potrebbe essere in grado di fornire buoni pasto da utilizzare nel terminal. I buoni pasto sono garantiti con ritardi superiori alle tre ore. Se si supereranno le cinque ore o il volo viene cancellato è possibile cambiarlo gratuitamente con un altro volo easyJet oppure chiedere il rimborso del costo del biglietto.

Per eventuali problemi esistono in ogni caso diversi siti in grado di offrire il risarcimento del volo easyJet

Per altre informazione potrete contattare la compagnia al numero del servizio clienti indicato nel sito della compagnia, in caso di difficoltà potrete reperire il numero su un sito "trovanumeri" come questo.

Nessun commento

Powered by Blogger.